Da Las Vegas a Lucca

 

Dopo il Matrimonio a Las Vegas i nostri sposi bissano anche a Lucca. Ma questa storia d'amore merita di essere raccontata non solo con un post sul blog ma un'intera sezione dedicata al wedding, alla quale stiamo lavorando (it's a work in progress) con altri professionisti del settore.

Per oggi cogliamo l'occasione per ringraziare NozzeAdvisor - Il primo portale di recensioni sul mondo del Matrimonio, per averci concesso di raccontare questa bellissima storia d'amore sul loro sito con i nostri scatti.

 
1457185561690.jpeg
 

La romantica storia di una coppia in cui la scintilla è scoccata fin da subito! Abbiamo rivolto le nostre domande ad Emiliano.

Come vi siete conosciuti?

Lei pianista ed io chitarrista, ci incontrammo in un progetto comune con altri ragazzi. Il primo giorno di prove arrivai in ritardo, tutti mi stavano aspettando e quando aprii la porta, da un’angolo della sala, sentii una voce che con fare sarcastico, mi disse: “ecco quello bravo!” Era lei, sicura e già confidenziale, mi affrontò subito direttamente. Io le sorrisi, ma le dissi di stare molto calma. Scattò subito la scintilla e fu subito amore.

Cosa contraddistingue la vostra storia d’amore?

Poco dopo esserci conosciuti, lei si trasferì a casa mia e da quel giorno, è stata una continua escalation di progetti e obiettivi. La “sicurezza” è il piatto forte della nostra storia e la ricerca continua di obiettivi da raggiungere è l’ingrediente che unisce questo nostro amore. Ci piacciono la natura incontaminata e i grandi viaggi.

La proposta di matrimonio… Nel giorno del mio compleanno di due anni fa, davanti a tutti i nostri amici e, mentre la mia futura moglie stava mangiando la focaccina con la nutella, fermai tutti richiedendo la loro attenzione. Andai davanti a lei e annunciai di volerla sposare, Lei rispose di Sì. La sua risposta, fu il regalo più bello!

Come è stata la giornata del vostro matrimonio?

Tutto si è svolto in un lampo, un’emozione fortissima, il giorno più bello della nostra vita. Un anno è stato necessario per trasformare in realtà, il nostro giorno del Si. Non abbiamo lasciato nulla al caso o all’improvvisazione, tutto è stato perfettamente studiato nei minimi particolari. È stato un matrimonio progettato mano per la mano, ed è stato bellissimo vedere i nostri sforzi prendere forma, passo dopo passo, fino a quel giorno.

Abbiamo addirittura progettato di fare il servizio fotografico prima della cerimonia, affinché i nostri invitati non fossero costretti ad aspettarci come spesso accade. Ci siamo sposati lo scorso luglio, ma già in inverno andavamo spesso al mare qua vicino, a raccogliere i legni levigati e le conchiglie per allestire ulteriormente la nostra location.

Abbiamo trovato poi, aziende serie, che ci hanno ascoltato e aiutato nella realizzazione delle nostre idee. In chiesa, ogni fiore scelto era al suo posto, ed è stato veramente emozionante percorrere la navata centrale adornata da lanterne e petali. La location sulla spiaggia, era spettacolare. Sul far della sera l’atmosfera giusta la crearono un tramonto tutto per noi, le luci blu soffuse e gli addobbi marini. Il tutto accompagnato da buona musica dal vivo, elemento molto importante per noi. Non da meno, è stato il calore degli amici e dei parenti, che hanno donato a quel giorno, una marcia in più.

Cosa ti ha fatto innamorare di lei?

Bellissima sempre! Dotata di una grande forza di volontà che la caratterizza. Non si arrende davanti a niente, ed averla al proprio fianco, trasmette una sicurezza capace di trasformare in realtà ogni desiderio.

Cosa ti ha fatto innamorare di lui?

Mi ha colpito fin da subito il suo esser sempre attento ai piccoli gesti quotidiani e le sue attenzioni nel miei confronti, mi fa sentire al centro del suo mondo! La sua simpatia mi riempie il cuore ogni giorno.

Come vi vedete fra vent’anni?

Credo che saremo come adesso, certamente con molte più rughe, ma non nel cuore.